Gioco di Figure

 2016-2017

 

Ho realizzato questa serie foto-grafica a Chiaravalle, affascinante 

periferia milanese in trasformazione dove natura, arte e storia

incontrano le contraddizioni della contemporaneità, l'integrazione dei

nuovi abitanti, le difficoltà dell'agricoltura, il rapporto con la città, la tutela del territorio e dei beni artistici.

Nelle immagini, le persone vengono decontestualizzate e re-inquadrate da cornici pittoriche tratte da affreschi dell'Abbazia di Chiaravalle. Una sorta di finestra che riconnette il passato al presente, la realtà alla sua rappresentazione .

A fianco delle fotografie delle persone sono affiancati i dettagli pittorici degli affreschi, per stimolare un gioco visivo di rimandi e di libere connessioni tra figure.

Questo progetto autocommissionato, 

ha poi trovato una collocazione all'interno di una iniziativa di decorazione urbana a cura di M4 e Comune di Milano, e si trova tuttora esposto presso il cantiere della Linea 4 della Metropolitana Milanese in Piazzale Susa angolo Corso Plebisciti a Milano. 

A figures' game

 2016-2017

 

I have created this photo-graphic series in Chiaravalle Milanese, an interesting small area on the outskirts of Milano, where environmental,

economical, migration and preservation issues can be discussed and experimented in search of a new contemporary way of living. In the pictures, contemporary people are surrounded by painted frames cut out from the old Chiaravalle Abbey's frescoes. The frames become a sort of window that connects the past to the present setting up a subtle "figures' game" .

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Icona sociale